Fantamania: le nostre scommesse per il campionato 2016/17

Fantamania: le nostre scommesse per il campionato 2016/17

STELLE NASCENTI

Passiamo ora alle giovani promesse. Quei nomi che non ti aspetti, acquistati con pochi spiccioli all’ultimo minuto ma che possono far svoltare la tua stagione. Pensate a chi aveva preso Donnarumma l’anno scorso…

Kessié (ATA) – Nel segnare ci sta prendendo gusto. Il diciannovenne della costa d’Avorio pare già pronto per il palcoscenico della Serie A. In più Gasperini sembra intenzionato ad affidargli le chiavi della sua Atalanta. Promettente!

Ocampos (GEN) – Non più giovanissimo, il ragazzo ha davvero tanta qualità e dopo alcune stagioni incolori sembra pronto a tornare ai fasti del Monaco. Vista la grande tecnica, Juric deve lavorare sulla sua testa.

Sensi (SAS) – Il giovane vice-regista del Sassuolo, classe ’95, è un nome caldo per l’asta. Con l’Europa League e l’ampio turnover necessario a Di Francesco per non spompare i suoi,  è probabile che Sensi saprà ritagliarsi un ruolo nella squadra. Chissà, magari sfornando anche qualche assist (prima di passare alla Juve).

Di Marco (EMP) – Ha segnato ben quattro gol nell’ultimo europeo Under 19. Il prodotto della primavera dell’Inter (classe ’97) ha piedi educati e può calciare rigori e punizioni. Non male per un terzino sinistro. Ad Empoli potrà trovare buone opportunità per mettersi in luce.

Angry dottorato in economia applicata, vivo e lavoro a Londra. Scrivo e dirigo Angry Italian perché penso che sia una grande opportunità per confrontare le proprie idee con gli altri, ed un importante mezzo per far sì che qualunque ragazzo in gamba e con la passione per la scrittura possa dire la sua!