Serie-Addicted Anonimi: A ognuno il suo Supereroe

Serie-Addicted Anonimi: A ognuno il suo Supereroe

Eccomi di nuovo qui, a tentare di fare di voi dei Serie-Addicted a tutti gli effetti. La scorsa volta abbiamo parlato di “Serie Intrigo“, ma qualora non fosse proprio il vostro genere, ecco una nuova proposta: i SUPEREROI. Dai, da piccoli non ne avevate uno preferito? Quanti di voi a carnevale sono stati piccoli Batman o Superman? (Col senno di poi io avrei voluto fare qualche eroina girl-power, ma si ostinavano a vestirmi da principessa…). In questi giorni è davvero difficile non imbattersi in un poster degli Avengers: Hulk, Captain America, Thor, Iron Man e tutti gli altri sono al cinema per la seconda volta in un trionfo di effetti speciali (e permettetemi, testosterone). I film tratti dai fumetti, tra X-men e Avengers, ormai non si contano più, ma perché fermarsi qui? Ultimamente, anche il mondo delle serie tv sembra essersi reso conto dell’esistenza di Marvel e Dc Comics e gli eroi mascherati non fanno che moltiplicarsi. Qui si rischia addirittura la doppia dipendenza: se già siete appassionati di fumetti (e qui, confesso la mia ignoranza), rischiate di aggravare addirittura la cosa! Se invece non lo siete, potrebbe essere l’inizio di un grande amore. Alla fine, a chi non piacciono gli eroi?

Vi confesso, all’inizio ero un pochino scettica verso questo nuovo filone. Mi dicevo che insomma, rischiavano di essere cose già viste e temevo che fossero un po’ troppo trash… ma alla fine ho ceduto e ho visto un episodio di Arrow… poi un altro e UN ALTRO e insomma, avete capito no? Mi sono resa conto che il modo migliore per rendere giustizia a un fumetto è proprio attraverso una serie tv, più che un film. Avendo a disposizione ore e ore di episodi anziché solo due ore e mezza di film, puoi raccontare più storie anziché una sola. Non solo: poiché è sempre di universo Marvel (o DC Comics) che si parla, queste serie sono raramente a sé stanti. Alcune si incrociano coi film o si incrociano l’un l’altra. È il caso di Agents of SHIELD, che comincia dallo stesso punto in cui era finito il primo film degli Avengers e ha come protagonista (SPOILER ALERT) proprio uno dei suoi personaggi, l’agente Coulson. E a proposito di protagonisti “rubati” ai film, ve la ricordate Peggy Carter, la (quasi) fidanzata di Captain America? Adesso ha una serie tutta sua, a partire dal titolo, Agent Carter. Chi altro c’è? Nei loro costumini attillatissimi non potevano mancare Arrow e The Flash: i famosi alter ego del miliardario Oliver Queen e del simpatico Barry Allen hanno ciascuno una serie dedicata, ma ogni tanto si trovano a fronteggiare lo stesso nemico… per cui potreste trovarvi Flash in un episodio di Arrow o viceversa e nel caso no, non avete sbagliato serie, ma state guardando un crossover! (“l’incrocio” nel linguaggio addicted).

È interessante anche la serie sulla nascita di Batman, Gotham. Prende il nome proprio dalla città d’origine dell’eroe pipistrello e ne fa un ritratto un po’ più inedito. Bruce Wayne qui non è ancora diventato l’eroe che tutti conosciamo, è solo un bambino. Rimasto orfano, incontra un giovane Jim Gordon (il poliziotto che molto piú avanti aiuterà proprio Batman), incaricato di risolvere l’omicidio dei suoi genitori. Ambientata in una città già corrotta, sempre a tinte dark, piena di personaggi eccentrici e vecchi nemici, Gotham è quanto di piú simile a un fumetto si possa avere in televisione.

Ho scoperto che c’è anche una serie su Daredevil (forse ve lo ricorderete al cinema con Ben Affleck) che sembra promettere bene… Purtroppo il mio super potere non è scampare alla sessione d’esami, altrimenti è probabile che l’avrei già vista tutta!

Ecco i trailer, per ispirare la vostra scelta:

  1. Agents of Shield

  2. Gotham

  3. Arrow

  4. The Flash

  5. Daredevil

Studentessa innamorata del cinema e ormai dipendente da serie tv. Scrivo perché anche altri se ne innamorino e perché così ho una scusa in più per parlarne. Se mi leggete e trovate una bella frase, è molto probabile che io l'abbia rubata ad un film.. Ma francamente cari, me ne infischio..Nessuno è perfetto! (Ecco, l'ho rifatto lo sapevo).