Il dott. Spock compare sui 5 dollari canadesi

Il dott. Spock compare sui 5 dollari canadesi

A seguito della morte di Leonard Nimoy, famoso per l’interpretazione del dott. Spock, i fan canadesi di Star Trek hanno deciso di rendere onore al proprio idolo alterando l’immagine che appare sui 5 dollari canadesi che ritrae Sir Wilfried Laurier, ex primo ministro del paese. Il fenomeno ha avuto una portata così virale che la Bank of Canada ha intimato ai fan del recentemente scomparso Nimoy di non modificare più a pennarello le proprie banconote.
Anche se a prima vista gli elementi di somiglianza tra i due soggetti potrebbero sfuggire, gli interventi di chirurgia estetica realizzati dai fan della serie fantascientifica hanno trasformato il taglio da 5 dollari in un vero e proprio monumento alla carriera di Nimoy. Infatti, alcuni artisti non si sono limitati solo alle operazioni di make-up ma hanno addirittura deciso di firmare le proprie opere con la famosa citazione vulcaniana “live long and prosper”.

A risposta di questo fenomeno, la portavoce della Bank of Canada, Josianne Menard, ha confermato che modificare le banconote non è illegale, esortando comunque a fermare l’ondata artistica. Il motivo principale riguarda la possibile interferenza tra l’inchiostro della penna e quello usato per la banconota, il che potrebbe dare problemi qualora si volesse verificare se questa fosse vera o contraffatta. Infine, la Menard si è appellata allo spirito nazionale canadese indicando come inappropriato il recente comportamento, in quanto poso rispettoso verso un simbolo del paese.
Chissà se queste parole hanno toccato i cuori dei fan del dott. Spock…

Finance addict, books eater and basketball lover. Follow me on Twitter @AleGreppi